Rosa e Grigio e Shigeaki Kato

Il famosissimo quotidiano Nikkan Sports ha dato una splendida notizia a tutte le fans dei NEWS, e in particolare del nostro bell’idol intellettuale Shigeaki Kato… e diciamocelo, da quando i NEWS si sono persi per strada Tomohisa Yamashita e Ryo Nishikido (di cui la mia collega parlerà ampiamente in un prossimo articolo), le belle notizie sono più che benvenute.

Proprio oggi è stato annunciato che, invece di passare il tempo a mangiarsi le unghie o studiare noiosissimi trattati di economia (o qualsiasi cosa faccia Shige quando non lavora), il cervellone del gruppo ha ultimato la stesura del suo primo romanzo. Avete capito bene: il 28 gennaio 2012 Shige farà ufficialmente il suo debutto nel mondo dell’editoria con il romanzo “Pink and Grey”.

Shigeaki Kato (NEWS)

La storia ruota attorno a due amici, Daiki Kawada e Shingo Suzuki, che si conoscono a scuola e sviluppano una stretta amicizia. Durante il liceo, entrambi iniziano a lavorare part-time nel mondo dello spettacolo, con la differenza che Shingo diventa presto una star, mentre Daiki riesce a ottenere solo ruoli secondari. Smettono di frequentarsi per un po’, ma sono destinati ad incontrarsi di nuovo.

Nonostante sia normale, data l’ambientazione, pensare che Shige si sia ispirato a qualcuno per la creazione dei due personaggi principali, il ragazzo ha dichiarato: “E’ tutta finzione, non ho avuto nessun modello. Probabilmente avrò proiettato me stesso in alcune parti; scrivere mi ha salvato.

Il romanzo sarà lungo 272 pagine ed è stato scritto in soli due mesi, da inizio febbraio a fine marzo di quest’anno.

Non avevo alcuna attività di gruppo con i NEWS. Ho lavorato come attore, ma scrivere era ciò che volevo fare più di ogni altra cosa. Ho deciso di fare qualcosa per conto mio, qualcosa che magari avrebbe fatto bene anche agli altri membri. Pubblicare un romanzo prima di compiere 25 anni è sempre stato il mio sogno.

E così si è messo al lavoro e, una volta messo il punto finale alla sua opera, ha consegnato il manoscritto a un membro dello staff della Johnny’s Entertainment, che l’ha prontamente consegnato alla Kadokawa Publishing. La casa editrice non ha avuto che parole entusiaste per il giovane scrittore. Per l’occasione, il ragazzo ha anche cambiato il modo di scrivere il suo nome, passando dai kanji (加藤成亮) al nome, Shigeaki, scritto in katakana: 加藤シゲアキ.

Shige ha anche commentato il recente ridimensionamento dei NEWS, augurando ogni bene ai due amici in partenza e dichiarando di essere felice che il gruppo non sia stato sciolto: il suo desiderio, a quanto pare, sarebbe quello di essere talmente occupato con le attività dei NEWS da poter scrivere solo un romanzo ogni due o tre anni.

Certo, sappiamo che i NEWS hanno passato (e stanno passando) dei momenti difficili, ma che dire di un ragazzo che è riuscito non solo a trasformare un periodo di magra in un’occasione per lavorare indipendentemente, ma ha anche realizzato il sogno di una vita? Noi siamo estremamente orgogliose di lui, e non vediamo l’ora di mettere le mani su questo suo primo (e speriamo non ultimo) romanzo… romanzo che permette a Shigeaki Kato di entrare a tutti gli effetti nel pantheon dei bonazzi intellettuali, subito al fianco di un altro bellissimo della letteratura nipponica: tale Hiro Mizushima, ovviamente (ne avevamo parlato qui).

Advertisements

8 risposte a “Rosa e Grigio e Shigeaki Kato

  1. Un altro bonazzo che si dà alla scrittura! E bravo Shige!!!
    Sono felicissima per lui, devo ammettere che con i guai che hanno passato i NEWS era quello che mi aveva preoccupato di più n______n sono proprio tanto felice!

    Grazie della velocità ragazze!! ♥ E grazie anche della foto scelta, è un piacere per i miei occhietti stanchi xD

    • (L) Noi siamo sempre a favore dei bonazzi che si danno alla carriera da intellettuali, assolutamente (e tra parentesi, per la scelta della foto io e Gaia abbiamo passato diversi interessanti minuti a sfogliare i nostri archivi alla ricerca dell’immagine perfetta… lo so, i sacrifici che non facciamo per mantenere questo sito… U_U)
      Siamo felici anche noi, abbiamo sempre avuto un debole per Shige. 😀
      Grazie mille per il commento, Chiara! ♥

  2. Direi che dopo questo bellissimo articolo quello che resta da dire è solo: tanta stima! E un: Voglio leggerlo! Traducetemelo! E’ palese che Shige con quel “cambiamento” nel nome sta palesemente chiedendo una traduzione all’estero del libro, quindi, accontante lui, me e un altro triliardo di fan che vogliono leggere il manoscritto della nuova new entry nella categoria bonazzi intellettuali!

    Io però ho una domanda che mi frulla in testa da un po’: ma YamaPi con la sua ninominkia di pausa che caspio ci sta facendo? Si gratta le tette? Messaggia con Jin (che invece ha un lavoro, per dire…)? Sta preparando un menù in stile “cotto e mangiato” che chiamerà “Cucinando in mutande”? No, perché mi piacerebbe saperlo ecco. Scusatemi l’OT ma quel ragazzo mi perplime un sacco ultimamente!

    • (L) Tanta stima sul serio! 😀 Stai pur certa che vogliamo leggerlo anche noi… certo, se invece di 272 pagine ne avesse scritte, che ne so, la metà, avremmo anche potuto pensare di tradurlo, ma… sai com’è! 😄 La speranza è che qualche fanciulla del fandom con più tempo di noi per le mani decida di tradurlo (almeno in inglese)… vedremo! 😀
      Per quanto riguarda Yamapi… sul suo jweb parla solo di cibo (che novità!) e vacanze e cose del genere, e a parte la nuova pubblicità della Toyota (in cui interpreta Suneo di Doraemon) e un DVD in uscita a dicembre (“TOMOHISA YAMASHITA ASIA TOUR 2011 – SUPER GOOD SUPER BAD”)… non ho idea di cos’altro stia facendo! >_> Probabilmente si gratta le tette. U_U
      Grazie tesoro ♥

  3. Wow ma è davvero un genio sto(gran pezzo di)ragazzo! cioè in due mesi riuscire a scrivere un libro…..e alla sua età…..beh poi bisogna vedere anche la qualità però non se la cava affatto male il ragazzo! ^^
    E poi il nome di uno dei protagonisti è molto simile al suo, secondo me sì che ha voluto proiettare un pò di se stesso nel libro!
    Comunque complimenti! vista la crisi dei NEWS ne ha “approfittato” e si è dato da fare e continuo a ripetere:nonostante la sua giovane età….;)

    • (L) Ciao Tania! 😀 Io ho solo tanta ammirazione, in due mesi non sono in grado nemmeno di finire una fanfiction di 20 pagine, figuriamoci un romanzo di 272… :/ E sono fiduciosa sulla qualità del lavoro, scrivere e studiare sono le attività in cui Shige è sempre stato un gradino più su dei suoi colleghi. 🙂
      Complimenti davvero a lui, e grazie mille del commento a te! 😀

  4. Quanto mi piacciono i bonazzi intellettualiXD spero di poter leggere presto il suo romanzo^_^

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...